autori, conferenza, fantascienza, Letteratura

Renato Pestriniero

Ha pubblicato oltre un centinaio di opere fra romanzi, racconti e saggi. I suoi libri sono stati tradotti nelle principali lingue europee.[1] Al suo attivo ha inoltre esperienze come pittore e soggettista radiofonico e televisivo. Su un suo racconto di fantascienza è basato il film Terrore nello spazio di Mario Bava (1965).
Il racconto lo trovate qui:

http://www.edizionidellavigna.it/collane/LBP/018/LBP018.htm

Domenica 28 giugno 2015 a Gaiba (RO), si svolgerà l’evento “Cittadini dello Spazio, incontriamoci al Museo!.”, pre-inaugurazione del Musef, museo dedicato alla fantascienza, all’astronautica e all’astronomia (Cliccare qui per visualizzare la locandina). Molti i pezzi rari o unici già esposti tra cui la tuta utilizzata da Sean Connery in Atmosfera Zero, disegni originali di Carlo Rambaldi, libri di fantascienza e astronomia rari, frammenti lunari e marziani, una piastrella dello Shuttle.
Per l’occasione l’ingresso è gratuito (a pagamento il pranzo se richiesto), ma i posti sono limitati, per cui è necessaria la prenotazione entro il 25 giugno 2015.
Tra gli altri, al 4/6 hanno già confermato la loro presenza Giovanni Mongini, Luigi Petruzzelli, Giuseppe Festino, Renato Pestriniero, Adalberto Cersosimo, Franco Piccinini, Carmine Villani. Maggiori informazioni su: www.fantascienza.eu

Annunci