fantascienza

Cosmo oro

Ebbe il merito, assieme alla collana Cosmo Argento, di portare la fantascienza, a quell’epoca presente solo con collane diffuse nelle edicole, nel più quotato mercato delle librerie. La collana è contraddistinta dalla valorizzazione dei testi pubblicati tramite traduzioni integrali e apparati critici e bio-bibliografici.[1]

Durante il primo decennio di attività la collana è priva dell’indicazione di gerenze editoriali, ma curatore di fatto è Riccardo Valla, che tra 1971 e 1979 tiene per la casa editrice contatti con agenzie letterarie ed autori, coordina il lavoro dei collaboratori assegnando e rivedendo traduzioni e apparati editoriali, oltre a firmare lui stesso numerose traduzioni e prefazioni.[2]

A partire dal settembre 1980 è indicato come curatore Sandro Pergameno.[3]

I maggiori successi pubblicati in questa collana sono stati riproposti dalle collane Tascabili e Biblioteca Cosmo della stessa casa editrice.

https://it.wikipedia.org/wiki/Cosmo_Oro

l’elenco completo dei titoli pubblicati è nel seguito dell’articolo sopra indicato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.