fantascienza

Comunicato Elara

Ai lettori:

l’inizio delle spedizioni dell’atteso volume B. C. 2 – 1960-1961 di questo fine settimana, segna la ripresa a tutti i livelli della normale attività di Elara, dopo oltre quattro mesi di quasi totale blocco dovuto alle misure di contrasto al Covid 19, un evento che non solo a livello nazionale ha causato problemi a dir poco drammatici non soltanto a noi, ma a milioni di imprese e operatori economici nel nostro paese.

In questi 4 mesi, il fatturato, raffrontato al 2019, è sceso del 72%, riducendo l’afflusso continuo di cassa necessario a mantenere e a soddisfare gli impegni presi.

Nello stesso periodo, i costi sono diminuiti soltanto del 12%, soprattutto per la scomparsa delle spese di viaggio e di trasferta. Tutti gli altri impegni sono rimasti inalterati, e abbiamo cercato di farvi fronte, pur in uno stato di evidente difficoltà.

18.000 euro di investimenti, effettuati subito prima che la pandemia bloccasse ogni cosa, sono rimasti bloccati, in particolare 1) la consegna di libri pagati anticipatamente e di sicura resa; 2) quasi 4.000 euro versati per la partecipazione a importanti fiere e congressi, soldi che restano bloccati per il rinvio delle manifestazioni, e saranno utilizzati solo quando queste manifestazioni riprenderanno.

Dall’inizio della pandemia, i clienti delle librerie on line hanno completamente cessato gli ordini, limitandosi a gestire le giacenze; contemporaneamente, il nostro distributore per le fumetterie, ubicato nella zona di Brescia, ha tenuto chiusi i suoi uffici e non ha funzionato regolarmente.

Fino alla scorsa settimana, infine, ci è stato impossibile raggiungere per approvvigionarci il nostro magazzino centrale, situato in altra provincia, costringendoci così a utilizzare solo i libri presenti nella nostra sede operativa.

Questa drammatica situazione è condivisa, come abbiamo detto, da diversi milioni di piccole e medie aziende, molte delle quali, quando le restrizioni all’attività hanno cominciato ad allentarsi, non hanno riaperto i battenti, mentre altre si dibattono in crisi accentuate dall’insufficienza e dalla scarsa tempestività delle tanto millantante e promesse provvidenze governative.

Ora che anche le ultime restrizioni sono state tolte, e i libri nuovi bloccati per mesi all’estero sono in viaggio verso il nostro paese, la nostra attività ricomincia, ma sicuramente con una serie di handicap che la rendono difficile e precaria, se non ci sarà una ripresa decisa e immediata.

Assorbire un decremento di incassi di oltre il 70% per quattro mesi, e non poter utilizzare sul mercato libri già pagati anticipatamente, sono colpi durissimi per qualsiasi azienda, e per quanto si sia fatto il possibile in questo periodo per limitare i danni, le conseguenze sono state e sono pesanti.

Un grande evento:
tra pochi giorni iniziano le spedizioni
di un libro imperdibile

JOHNNY HART
B. C.
Edizione integrale cronologica
Vol. 2 – 1960-1961
a cura di Armando Corridore e Fabio Gadducci

C’è voluto quasi un anno di ricerche, con l’aggiunta del blocco dovuto al Covid 19, ma finalmente, eccolo qui, il più completo ed esclusivo volume sulle avventure della più pazza banda di cavernicoli della preistoria. Curato da Armando Corridore e Fabio Gadducci, i primi al mondo ad assumersi il compito di ordinare cronologicamente le avventure dei personaggi che hanno dato a Johnny Hart una fama planetaria, tanto da rivaleggiare con Schultz e i suoi Peanuts, questo volume ospita tutte le strips quotidiane e le tavole settimanali degli anni 1960 e 1961, i più importanti nell’evoluzione dell’arte del grande disegnatore americano, riunite in maniera completa per la prima volta al mondo, con tutti i personaggi che hanno reso grande il più divertente e inventivo artista dei comics americani. Troverete tutto il mondo dei cavernicoli, e gli altri personaggi, dal fulmine al formichiere, dai pesci un po’ beffardi al placido ma a volte irritabile dinosauro, uno specchio del nostro mondo visto attraverso gli occhi di una preistoria ispirata e scanzonata. Una festa per tutti coloro che hanno amato B. C. su Urania e altre pubblicazioni, la prima possibilità di leggere integralmente le strips che hanno fatto la storia del fumetto mondiale.
La ricerca di almeno venticinque tavole settimanali, che la famiglia Hart aveva perduto, ha condotto i nostri due antologisti attraverso tre continenti, per dare finalmente un quadro completo dei due anni nei quali si consolidava e si espandeva nel mondo la fama del grande disegnatore americano.
Un libro fondamentale per conoscere e apprezzare uno dei fumetti più iconoclasti, intelligenti e irriverenti della storia dei comics.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.