scuola

Quelli del “classico”

“La tradizione del nuovo. Liceo, umanesimo e modernità” è il titolo di una serie di incontri, conferenze e laboratori che si terranno a Mirandola (Aula Magna Rita Levi Montalcini) mercoledì 10 febbraio a partire dalle ore 10. La giornata, organizzata dall’Istituto “Luosi”-Liceo “Pico” col patrocinio del Comune (anche in vista di un convegno nazionale che si terrà ad aprile al Politecnico di Milano per il sostegno all’istruzione liceale classica), culminerà con la costituzione dell’associazione “De hominis dignitate” (ex studenti e sostenitori del liceo Pico). Alle 10 i lavori saranno aperti dalla conferenza di Camillo Neri, Professore Ordinario di Letteratura greca all’Università di Bologna, su “Tre parole greche. Profezia, democrazia, filia”, cui seguirà l’intervento “Cultura, diritti e doveri” di Gianfranco Pasquino, Professore Emerito di Scienza politica all’Università di Bologna.

incontri_pico_2

The post “Liceo, umanesimo e modernità”, domani Camillo Neri e Gianfranco Pasquino a Mirandola appeared first on SulPanaro | News.

Annunci
biblioteca, conferenza

Fantasmi a Roma

Dal 08-02-2016 al 13-02-2016

 

lunedì 8 febbraio ore 17

UPANISHAD, L’ESSENZA DI VEDA.E VEDANTA, SINO ALLA BHAGAVAD GITA

L’insegnamento perenne che costituisce la base e l’essenza del Sanatana Dharma (Induismo) e di importanti scuole e filosofie quali Sankhya, Yoga e Vedanta

Leggi tutto

martedì 9 febbraio ore 17

FANTASMI DELL’ANTICA ROMA E ALTRE STORIE

Un ampio panorama della letteratura latina – soprattutto classica ma anche medievale – affrontato attraverso alcuni percorsi di carattere tematico

Leggi tutto

mercoledì 10 febbraio ore 17

Ferrara. La storia nelle epigrafi

“Non solo un libro di storia, ma anche un metodo tutto peculiare di leggere la storia della nostra città” (Tiziano Tagliani)

Leggi tutto

giovedì 11 febbraio ore 16,30

Peter Pan: il ragazzo che non è mai cresciuto

Uno studio psicobiografico su James Matthew Barrie

Leggi tutto

venerdì 12 febbraio ore 17

Leggende furiose

Come i paladini dell’Ariosto hanno segnato alcuni paesaggi italiani. Un viaggio nella topofilia e nella tradizione orale della Penisola

Leggi tutto

 

Il catalogo (aggiornato settimanalmente) delle attività culturali è consultabile online al seguente indirizzo: Calendario Attività culturali

Attività culturali febbraio 2016
Attività culturali febbraio 2016 in formato pieghevole
archibiblio-febbraio-2016.pdf
Attività culturali febbraio 2016 in formato A4
attivitaculturalifebbraio2016.pdf

fantascienza

Space opera e cinema nel segno di Star Wars

Effetti collaterali:
space opera e cinema nel segno di Star Wars

Ha ripreso le pubblicazioni anche la prestigiosa Biblioteca di Alessandria, con Effetti collaterali, ottavo volume della collana, ordinato dal regista e critico Tino Franco sulla base di una serie di conferenze-eventi svoltisi a Roma in occasione dell’ultimo Fantafestival.
I saggi che, insieme, vogliono affrontare i rapporti tra science fiction scritta e per immagini, sono dovuti ad Armando Corridore, che apre il volume con una disamina dei referenti letterari e di costume di Fantasy & Science Fiction, la più importante rivista del fantastica del mondo, a Marcello Rossi, che ci rivela segreti e retroscena dei primi sceneggiati televisivi di science fiction, quelli che andavano in onda in diretta e i cui effetti speciali consistevano nelle risorse di tecnici privi di qualsiasi mezzo ma ricchi di straordinaria fantasia. Seguono due testi tra loro complementari, Guerre stellari. Un catalogo di miti? di Bruno Lo Turco, docente di filosofie dell’India e dell’Asia Centrale, docente all’Università “La Sapienza”, che si avventura in una disamina inconsueta del mito presente (e derivato) in Star Wars, tesi rafforzata e rivisitata in chiave quasi politica da Simone Scardecchia in Star Wars: sovversivi delle stelle.
Pier Luigi Manieri, noto per il fortunato saggio La regia di frontiera di John Carpenter, ci propone in chiusura del volume un lungo studio intitolato LE GUERRE STELLARI, ovvero la space opera cine-televisiva da Lucas ad oggi. Un tentativo di collegare la fantascienza letteraria alla ripresa dei suoi topoi da parte di registi e sceneggiatori dei nostri tempi… una miniera di notizie, considerazioni, tesi anche azzardate incandescenti come tutti gli scritti di Manieri.
Un libro inconsueto, interessante, pieno di spunti, da non perdere.

Biblioteca di Alessandria no. 8
a cura di Tino Franco
EFFETTI COLLATERALI
La fantascienza tra letteratura, cinema e TV.
Un volume di 130 pagine
Prezzo Eur 12,50

Arte

Le guerre di Aroldo Bonzagni

A cura di P. Pallottino, F. Gozzi, G. Virelli

12 dicembre 2015-28 febbraio 2016
Galleria d’Arte Moderna Aroldo Bonzagni, Piazza Guercino 39, Cento FE

La mostra intende documentare l’influenza dei primi conflitti del Novecento, sull’opera dell’artista centese Aroldo Bonzagni, per offrire un’inedita indagine del suo contributo iconografico alla ‘narrazione’ della guerra italo-turca e della Grande Guerra.

Differenziandosi da tutte le precedenti esposizioni dedicate all’artista, questa mostra focalizza il coincidere delle guerre nella vicenda di un pittore che, pur essendo scomparso appena trentunenne nel 1918, ha lasciato una traccia significativa nel panorama artistico del Novecento.

Dopo avere firmato i primi manifesti del Futurismo, realizzò immagini e vignette di satira politico-sociale per le principali riviste illustrate e inventò originali manifesti pubblicitari.

La mostra viene realizzata con la collaborazione del Dipartimento delle Arti dell’Alma Mater Stu-diorum Università di Bologna e con il patrocinio del Comune di Milano.

ORARI DI APERTURA

Dall’ 11 gennaio al 28 febbraio 2016
Venerdì sabato e festivi: 10.00 -13.00 e 15.30-19.30

Apertura straordinaria il 3 febbraio 2016

Gli altri giorni l’apertura della mostra avviene su prenotazione:
tel: 051/6843334-6843387-6843390, e-mail:informaturismo@comune.cento.fe.it
http://www.comune.cento.fe.it

TARIFFE

Intero: € 6,00
Ridotto: € 4,00 over 65; gruppi costituiti da almeno 15 persone
Gratuito: studenti di ogni ordine e grado; studenti universitari muniti di tesserino, bambini fino a sei anni, disabili e loro accompagnatore, guide turistiche, giornalisti muniti di tesserino.

biblioteca

Lanfranco Caretti, mostra documentaria

Dal 7 Novembre 2015 al 26 Febbraio 2016

PAGINE, CARTE e CARTE TRA LE PAGINE – A cento anni dalla nascita di Lanfranco Caretti (1915-2015)

Mostra a cura di Angela Ammirati. Prorogata fino al 26 febbraio 2016.

Leggi tutto

Dal 30-01-2016 al 06-02-2016

 

lunedì 1 febbraio ore 17

IL MIO DIARIO DI GUERRA di Benito Mussolini (Casa Editrice LCE – Biblioteca dei Leoni, 2015)

Leggi tutto

Martedì 2 Febbraio ore 16,30

NUTRICOSMECEUTICI, FOTOPROTEZIONE E INVECCHIAMENTO

Leggi tutto

mercoledì 3 febbraio ore 17

VIOLENZA E SCUOLA: PROSPETTIVE A CONFRONTO

Ne parleremo insieme a Lidia Goldoni, insegnante e Presidente CIEI (Comitato Insegnanti Evangelici Italiani) e a Luigi Grotti, Presidente PROMECO

Leggi tutto

giovedì 4 febbraio ore 17

Valerio Varesi LO STATO DI EBBREZZA (Edizioni Frassinelli, 2015)

Leggi tutto

venerdì 5 febbraio ore 17

Gianni Fantoni PUBBLICARE LIBRI SALVANDO GLI ALBERI, OVVERO: SELF PUBLISHING, DAL CARTACEO ALL’EBOOK

Leggi tutto