biblioteca, conferenza

In Ariostea dal 17 al 22 novembre

lunedì 17 novembre ore 17 – LIBRI IN SCENA

Fabrizio Tonello, Università di Padova – FROST/NIXON. Rapporti tra stampa e potere
A quarant’anni di distanza dallo scandalo Watergate, il caso di Edward Snowden, che ha rivelato lo spionaggio di massa condotto dagli Stati Uniti, ci costringe a riflettere nuovamente sul rapporto fra stampa e potere.
Incontro organizzato in occasione dello spettacolo “Frost/Nixon” da Peter Morgan per la regia di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani in calendario nella Stagione di Prosa 2014/2015 del Teatro Comunale di Ferrara dal 21 al 23 novembre.
A cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea in collaborazione con Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara

» martedì 18 novembre ore 15,30 – TAVOLA ROTONDA E READING
YOUNG READERS – Giovani Adulti tra libri e biblioteche
Una delle caratteristiche del panorama editoriale di questi ultimi anni è il crescente interesse nei confronti di lettori che ormai si usa chiamare, con un termine mutuato dall’inglese, “giovani adulti”. Sul significato di questo termine, sulla sua legittimità e opportunità, ci si interrogherà, dando spazio proprio ai giovanissimi: prima con alcuni esponenti dell’associazione culturale “Il Salotto Ferrara” (Un progetto aperto a tutti coloro che hanno voglia di imparare a capire i libri, interpretarli e soprattutto leggerli, come dichiarato dal loro fondatore e presidente Nicola Minelli) poi coinvolgendo il giovane pubblico in sala.
Seguirà un viaggio multisensoriale attraverso le emozioni (forse la prima tappa?) con la lettura di brani tratti da alcuni degli autori contemporanei più affermati, etichettati per “giovani adulti” (A. Chambers, M. Burgess, A. Ferrara, G. Sgardoli, G. Quarenghi).
La voce di Nadia Migliari sarà accompagnata da suggestive musiche e proiezioni.
Coordina l’incontro Angela Poli della Biblioteca Ariostea – Ragazzi

» mercoledì 19 novembre ore 17 – LA COMPAGNIA DEL LIBRO
ORRORI MODERNI – All’analisi e alle letture Matteo Pazzi, Anna Bonamici, Linda Morini e altri, coordinati dal presidente del Gruppo del Tasso Alberto Amorelli.
La Compagnia del Libro continua il suo viaggio nei mondi disturbanti della letteratura Horror. Dopo aver analizzato e letto le origini di questo genere letterario, partendo dal romanzo gotico fino all’horror di fine ‘800, entreranno in scena i romanzi moderni e contemporanei.
Il grande trait d’union fra le epoche sarà H.P. Lovecraft per poi toccare i grandi autori horror dagli anni Quaranta ai giorni nostri, Robert Bloch, Richard Matheson, Clive Barker.
Una letteratura, l’horror contemporaneo, che ha subito infinite contaminazioni, tanto da rendere difficile a volte distinguerla da filoni come il thriller o il fantasy o la fantascienza. Mostri e fantasmi no, comunque, non mancheranno, ma rivisitati attraverso la lente della modernità.
A cura dell’Associazione Culturale Il Gruppo del Tasso

» giovedì 20 novembre ore 17 – DIDATTICA IN ARCHIVIO
PRESENTAZIONE DEL QUADERNO N. 2 DELL’ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI FERRARA – Una nuova scuola per la città. Gli studenti in archivio per l’80° compleanno dell’Alda Costa
A cura di Corinna Mezzetti, Beatrice Morsiani, Angela Poli, Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara
Il vice sindaco Massimo Maisto porterà il saluto dell’Amministrazione Comunale di Ferrara.
Il quaderno documenta l’attività di ricerca realizzata in Archivio Storico Comunale da nove classi dell’Istituto comprensivo “Alda Costa” di Ferrara, inserita in un progetto didattico risultato vincitore alla III edizione 2013 del concorso “Io amo i beni culturali”, bandito da IBACN Regione Emilia-Romagna. Attraverso i laboratori svolti in archivio e a scuola i ragazzi hanno esplorato il patrimonio documentario del Comune, con particolare attenzione al Carteggio amministrativo e al Fondo scolastico dei secoli XIX e XX, alla ricerca delle tracce della storia dell’istituto oggi intitolato ad Alda Costa. I percorsi didattici hanno offerto alle classi l’opportunità di studiare la storia leggendo direttamente le fonti archivistiche, che, sotto la penna degli studenti, si sono trasformate in strumenti preziosi e originali per costruire narrazioni inedite.
L’esperienza è parte di un progetto più ampio, pensato per festeggiare gli ottant’anni della scuola Alda Costa (1933-2013) e realizzato nell’anno scolastico 2013/2014, coinvolgendo 170 studenti della Scuola Primaria e Secondaria di I grado, le loro insegnanti e diversi interlocutori sul territorio.

» venerdì 21 novembre ore 10 – GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI 2014
TREE-WATCHING A FERRARA – I MONUMENTI VERDI DEL PARCO MASSARI
Il Garden Club Ferrara promuove un incontro, a più voci, per celebrare la Giornata Nazionale degli Alberi prevista il 21 novembre di ogni anno dalla Legge 10/2013. Il tema affrontato del “tree-watching” e dei “monumenti verdi del Parco Massari” si raccorda tanto ai contenuti delle recentissime “Guide Verdi” pubblicate e diffuse a cura dell’ IBC dell’ Emilia Romagna (“Monumenti verdi nei giardini dell’ Emilia Romagna. Guida al tree-watching”) che ai contenuti della citata legge 10/2013 che affida alle amministrazioni locali il compito di “tutelare e valorizzare gli alberi monumentali”. La scelta di concentrare l’attenzione sul Parco Massari deriva dal fatto che al suo interno si trova la massima concentrazione di alberi monumentali e di pregio dell’intero territorio ferrarese. Esso, quindi, può costituire un caso particolarmente interes sante e significativo di interventi mirati alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio vegetale della nostra città. Interverranno Aldo Modonesi (Assessore ai Beni Monumentali e al Verde del Comune di Ferrara), Filippo Piccoli (già docente di Botanica dell’ Università degli Studi di Ferrara), Francesco Scafuri (Dirigente dell’ Ufficio Ricerche Storiche del Comune di Ferrara), Giovanni Morelli (Agronomo esperto nella gestione di alberi monumentali e vetusti), Giulia Vullo (Presidente Garden Club).
A cura del Garden Club di Ferrara

» venerdì 21 novembre ore 17 – LA GRANDE GUERRA E IL NOVECENTO EUROPEO *** ANNULLATO ***

*** ANNULLATO **** –
*** ANNULLATO ***

*** ANNULLATO *** *** ANNULLATO ***

*** ANNULLATO *** *** ANNULLATO ***

*** ANNULLATO *** *** ANNULLATO ***

» sabato 22 novembre ore 11 – PRESENTAZIONE
IL VIAGGIO DELLE MERAVIGLIE. ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO UNESCO D’ITALIA CON TRENINO RED (Kite, Padova, 2013) – Di Veronica Zanirato, con le illustrazioni di Marco Trevisan
L’albo illustrato racconta ai piccoli lettori (dai quattro ai dieci anni) il Patrimonio Unesco d’Italia. In compagnia di Trenino Red si compierà un viaggio immaginario dalle Dolomiti al cuore del Mediterraneo, dalle palafitte preistoriche ai trionfi del Barocco siciliano, ripercorrendo i tesori che compongono un panorama irripetibile tra storia, arte e natura.
Gli autori guideranno i bambini alla scoperta dei diversi luoghi, per poi divertirsi tutti insieme in un laboratorio, ispirato al quaderno operativo allegato al libro, dal titolo “Colora e disegna il viaggio delle meraviglie”.
Il progetto è stato realizzato dall’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
A cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.