biblioteca, conferenza, libri

Libri all’Ariostea

mercoledì 14 maggio ore 17 – ITALIANI BRAVA GENTE RILEGGERE IL CARATTERE DEGLI ITALIANI

Gianni Venturi e Claudio Cazzola – CESARE PAVESE “DIALOGHI CON LEUCÒ”
“Dialoghi con Leucò” (1945-1947) è la prova più difficile affrontata da Cesare Pavese immediatamente dopo la tragedia della Seconda Guerra Mondiale sulla impossibilità di accedere al mito nell’epoca contemporanea e nello stesso tempo sul rapporto tra uomini e dèi. I dialoghetti di altissima levatura filosofico-letteraria mettono in luce il destino dell’uomo come dannazione ma anche come superiorità rispetto all’immemorialità degli dèi e individuano nell’arte la possibilità di rendersi coscienti del proprio destino e quindi dell’eticità legata all’arte di maturare e passare dalla condizione di ragazzo a quella di adulto: ripeness is all.
A cura di Istituto Gramsci di Ferrara e Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara

» giovedì 15 maggio ore 17 – VETRINA LETTERARIA
Lucia Boni – NOCI & BAULI
Racconti brevi e brevissimi di Altre Voci
(Ed. La Carmelina 2014 di Federico Felloni)
Ne parla Gianni Cerioli con Domenico Settevendemie, che nella postfazione scrive: “Come pagine di un diario intimo scritto poco prima di coricarsi a suggello della diurna vicenda umana; sebbene ano¬malo perché sotto la dettatura di più voci e l’influsso di più stili.”
“Registrando le vicende, a volte banali, a volte estreme, di una variegata schiera di personaggi veri nella realtà, Lucia semplicemente mostra come il modo di reagire di fronte agli avvenimenti determini la formazione di personalità e destini diversi.”

» venerdì 16 maggio ore 17 – INVITO ALLA LETTURA
Paolo Sturla Avogadri – LA FERRARA SEGRETA. STORIE CHE NON SAI (Faust Edizioni, 2014), prefazione di Alessandro Roveri.
Ne parlano con l’autore Giuliana Berengan e l’editore Fausto Bassini; saluto del Presidente dell’Accademia delle Scienze di Ferrara, prof. Roberto Rizzo.
Il volume raccoglie integralmente i 78 articoli che l’autore, nella sua fortunata rubrica «Pagine di storia», ha pubblicato su Il Resto del Carlino – Ferrara dal 2001 al 2008. Vengono portati alla luce sorprendenti episodi ed importanti personaggi di ogni epoca, in gran parte trascurati o minimizzati dalla storiografia della nostra città. Dalla presunta sacralità precristiana del Santuario del Poggetto, al provvidenziale recupero della stupenda Bibbia di Borso d’Este grazie a Treccani; dagli eclatanti personaggi dello Studium ferrarese fra i quali Copernico, Paracelso, Michele Savonarola, Pietro Bono Avogari (il Nostradamus estense), fino ad arrivare all’Operazione Herring dell’aprile ’45.
Con il Patrocinio di Accademia delle Scienze di Ferrara, Istituto del Nastro Azzurro – Federazione di Ferrara e Associazione De Humanitate Sanctae Annae
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.