autori, biblioteca, fotografia, Letteratura

Stranieri nella loro terra

  Lunedì 18 novembre ore 17 – INCONTRO CON L’AUTORE

presso Biblioteca Ariostea, via Scienze 17, Ferrara

Fabrizia Lotta – STRANIERI NELLA LORO TERRA (Formato Epub, 2013)
Raccolta di racconti ambientati nell’Argentina del silenzio
Dialogano con l’autrice, Francesca Mariotti, Presidente Associazione Culturale “Olimpia Morata” e Mirian Mansilla, Ambasciatrice Sociale per l’Argentina. Letture a cura di Fabrizia Lotta
Una raccolta di racconti che danno voce a vissuti e personaggi diversi, ambientati a Buenos Aires, nel tempo maledetto dell’Argentina degli anni ’70-’80, durante la violenta dittatura militare che mise in ginocchio un intero popolo. Non sono storie vere ma provengono dalla realtà. I personaggi vanno oltre il tempo storico e la provenienza geografica: essi lottano contro ogni privazione di libertà perché sono prigionieri della loro vita e impossibilitati a essere loro stessi. Una sola storia tra queste è vera, quella di Mirian Mansilla, Ambasciatrice sociale per l’Argentina, che racconterà in prima persona quanto ha vissuto durante gli anni della dittatura.
A seguire
INAUGURAZIONE ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA IN SALA ARIOSTO
PAROLE SCRITTE E SOGNATE
Un percorso di venti fotografie ispirate al libro “Stranieri nella loro terra” – Omaggio a “La Camera Chiara” di Roland Barthes

La fotografia è una forma di allucinazione, un’immagine che, all’improvviso, compare davanti agli occhi o nella mente. Da questo concetto nascono una serie di riflessioni sull’arte fotografica che Roland Barthes scrive e raccoglie, nel 1980, in “La Camera Chiara. Nota sulla fotografia”. E, da questa sorta di allucinazione nasce l’esposizione fotografica di Fabrizia Lotta, venti fotografie ispirate alle storie narrate nel libro “Stranieri nella loro Terra” e che pongono al centro dell’immagine “la parola, come forma, come oggetto narrante. Le parole incorniciate nell’immagine diventano l’immagine stessa da osservare.
E’ come scrivere nella fotografia.”
In esposizione sino al 21 dicembre
Fabrizia Lotta nasce nel 1984 a Napoli, dove frequenta la scuola di teatro. A Roma si laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo, segue un master in cinematografia alla Scuola di Cinema ha una serie di esperienze lavorative come attrice in teatro, cinema indipendente e televisione. Nell’ottobre del 2008 si trasferisce a Ferrara e si iscrive all’Università di Bologna conseguendo, nel luglio 2010, la laurea magistrale in Discipline dello Spettacolo dal Vivo alla Facoltà di Lettere e Filosofia. Collabora inoltre per l’ufficio stampa di diverse realtà come teatro, associazioni, gallerie d’arte e cura diversi progetti culturali.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.