poesia

Festival di poesia a Genova

Grande successo all'inaugurazione di PAROLE SPALANCATE, 19° Festival
Internazionale di Poesia, con un Alessandro Haber in forma strepitosa
che per oltre un'ora e mezzo ha "spalancato" i libri del suo cuore,
regalando al pubblico genovese letture da Bukowski, Neruda, Lorca,
Trevisani, Sidran e con un'inedita versione di una vecchia canzone del
Banco del Mutuo Soccorso "750.000 anni fa... l'amore?", dal disco
"Darwin!".

Prima di Haber si è esibito anche il primo ospite straniero del
Festival di quest'anno, l'ecuadoriano Marcelo Baez, alla sua prima
visita in Italia e tradotto per l'occasione da Argelia Rendon.

Molto gradito anche l'intervento dell'Assessore alla Pari
Opportunità del Comune di Genova Elena Fiorini, che ha rimarcato
l'importanza della manifestazione, il suo radicamento nel territorio e
nella vita culturale della città e ha sottolineato la grande
scommessa culturale che Parole Spalancate effetuerà il 21 e 22 giugno
a Villetta Di Negro, ossia quella di contribuire a recuperare grazie
alla poesia uno degli scorci più belli di Genova.

Il direttore Claudio Pozzani ha presentato la nutrita sezione video
presente al Festival, con la rassegna curata da Luciano Giaccari sulla
video poesia, per poi passare a "Poevisioni", il ciclo di documentari
curato da Maurizio Fantoni Minnella, fino infine alle iniziative del
Progetto Geum e la video installazione dell'Archivio V-idea Leonardi.

Nella serata è stato anche lanciato il "Premio Maria Robertelli
<http://www.festivalpoesia.org/single/STANZA-news/PREMIO-MARIA-ROBERTELLI842103208>
" rivolto ai neolaureati che hanno discusso tesi sulla poesia
italiana contemporanea.

Ottimo riscontro per lo spettacolo prodotto dal Festival intitolato
"Fiume del mondo", con regia di Andrea Nicolini, dedicato
all'avventura fiumana di D'Annunzio, primo vero esempio di
immaginazione al potere, che ha incarnato seppur brevemente il senso
di rivolta che ha attraversato tutto il Novecento.

Il 19 giugno grandi emozioni con la poesia, calligrafia e tamburi
giapponesi del M° Kurumaya Masaaki, che chiuderà una serata aperta
dal poeta-musicista indigeno messicano Pedro Escamilla e dal duo
danese Jorn-Davies, che proporranno brani del loro spettacolo per arpa
e voce.

**20 giugno**

Il 20 giugno è una giornata sotto il segno del binomio voce poetica
e pianoforte: alle 18 Andrea Bacchetti accompagnerà la lettura
dell'autrice statunitense Talje Silvermann, e alla sera il pianista e
compositore Fabio Vernizzi proporrà alcuni suoi brani del CD di
prossima pubblicazione inframezzandoli tra le letture di Nazir Ahmed
Shawl (Kashmir), Ileana Malanciou (Romania), Roberto Mussapi e Massimo
Morasso.

**VOIX VIVES**

Il 21 e 22 giugno sarà la volta della grande novità di quest'anno,
la rassegna Voix Vives che da Sète (Francia) viene a Genova portando
oltre 40 poeti e musicisti provenienti dai paesi dell'area
mediterranea.

Per l'occasione, il Festival ha fatto aprire il parco più bello del
centro città, Villetta Di Negro, che un grande lavoro di restauro sta
riportando all'antica bellezza.

Su cinque postazioni, dala mattina alla sera, si alterneranno poeti e
artisti da Tunisia, Francia, Grecia, Spagna, Portogallo, Italia,
Algeria, Libia, Libano, Marocco, Siria, Bosnia, che daranno vita a
discussioni, letture, performance e concerti.

A rendere più gradevole questa oasi poetica saranno in funzione un
punto ristoro gestito dal Banano Tsunami e una libreria speciale
realizzata da Books In.

Tutti gli eventi sono gratuiti.

Il programma dettagliato di Voix Vives è consultabile sul sito
http://www.festivalpoesia.org
 e scaricabile in formto PDF nell'area download
<http://www.festivalpoesia.org/single/parolespalancate-programma/DOWNLOAD174076943480190458972818>

**GREG LAKE**

Il 21 giugno è anche la serata di un grande della musica rock: Greg
Lake.

Fondatore dei King Crimson e degli Emerson Lake & Palmer, Greg Lake
darà vita a un reading concerto e risponderà alle domande del
pubblico.

Chi vuole porre una domanda, può inviarla a info@festivalpoesia.org
e ne verranno selezionate alcune.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.