Cinema

Bellaria film festival 2013

BELLARIA FILM FESTIVAL 2013
LA SCADENZA DEI BANDI PROROGATA AL 7 APRILE 2013

La 31ª edizione del Festival si svolgerà dal 30 maggio al 2 giugno 2013
Due le sezioni competitive: Italia Doc e Radio Doc

 

Data l’importante affluenza di documentari presentati, lo staff del concorso della 31ª edizione del Bellaria Film Festival ha deciso di prorogare le iscrizioni fino al 7 aprile 2013.

Due le sezione competitive: Italia Doc e Radio Doc.

Italia Doc è la sezione competitiva che promuove la ricerca di produzioni cinematografiche documentarie italiane – anche se presentate in altre rassegne – realizzate in pellicola o video, che favorisce lo scambio e il confronto di esperienze tra cineasti. Al regista vincitore sarà assegnato un premio di 4000 euro.
In palio anche la menzione di merito “Casa Rossa”.

Radio Doc è la sezione dedicata ai radio documentari. In uno spazio studiato appositamente sarà possibile ascoltare i documentari in una sorta di “proiezione sonora”. Un viaggio nell’affascinante mondo della “radio del reale”.
In palio un premio di 1000 euro assegnato da una giuria di esperti e una menzione di merito.

Tutte le informazioni e i bandi sono scaricabili dal sito www.bellariafilmfestival.org

Il Bellaria Film Festival è promosso dal Comune di Bellaria Igea Marina con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Rimini.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.