Arte

Master in museologia europea

master specialistico in museologia europea | iscrizioni entro e non oltre il 9 dicembre 2011 | iulm | milano

La scena museale europea si è trasformata profondamente negli ultimi 20 anni, elaborando nuovi modi di comunicare, nuove forme di organizzazione, nuovi racconti per un pubblico sempre più articolato ed esigente.
Conoscere il mondo dei musei europei nei diversi ambiti tematici, le sue istituzioni e forme associative, il suo gergo professionale e sapersi muovere nel complicato settore dei programmi europei per la cultura, il patrimonio e lo sviluppo locale non è più un’opzione, ma una necessità.
Dei 38.000 musei circa che animano il paesaggio culturale europeo, oltre la metà non esisteva 50 anni fa. Se aggiungiamo a questi i musei di storia più lunga che si sono rinnovati o ampliati, ci rendiamo conto che questo mondo è molto meno statico e polveroso di quello che pensano sia i media che il grande pubblico.
Del resto non si spiegherebbe altrimenti il fatto che i musei europei attirino oltre 600.000.000 di visitatori all’anno, e spesso costituiscono un fattore importante nella rinascita di città che hanno attraversato difficili passaggi nella loro identità sociale ed economica. Per tutti possono valere i casi di Bilbao, Manchester, Liverpool…
Questa trasformazione del modo di essere dei musei è andata di pari passo con una ampliamento notevole delle professionalità coinvolte, sia nella progettazione che nella gestione: architetti, interior designer, web master, educatori, esperti multimediali, esperti della comunicazione, media manager, studiosi, responsabili di dipartimenti di interpretation, presentation, didattica… sono tutti ruoli che fino a pochi anni fa erano assenti dalla scena museale.
Il museo è in sostanza un ambiente dinamico nel quale si non solo si conservano ed espongono oggetti, ma dove si raccontano storie e succedono eventi tra i più disparati e spesso inattesi. Anche la componente umana del museo è in continua trasformazione, sia per quanto riguarda la composizione del pubblico, che per le caratteristiche dello staff. Si sta creando un ambiente comune europeo del settore museale nel quale è necessario muoversi conoscendo le diverse caratteristiche culturali legislative, e soprattutto le concrete realizzazioni che hanno rinnovato il patrimonio museale dei singoli paesi, spesso in maniera molto diversificata.
La dimensione europea è un valore aggiunto nello sviluppo dei progetti e delle attività museali sia per il settore pubblico (enti locali soprattutto) che per quello privato (associazioni, fondazioni, etc…).
Conoscere questo mondo, capirne le dinamiche, e anche amarlo, è lo scopo del Master specialistico in Museologia Europea che l’Università IULM – sulla base della lunga esperienza accumulata con i suoi corsi in Strategie, Gestione e Comunicazione dei Beni e degli Eventi Culturali, Promozione e Management della Cultura e del Turismo, Arti, Patrimoni e Mercati – attiverà per il terzo anno, con un percorso formativo incentrato sull’apprendimento direttamente sul campo, presso realtà europee d’eccellenza e su un ciclo di lezioni tenute da esperti del settore italiani e stranieri.
Le lezioni frontali saranno integrate da 8 uscite sul campo: 5 visite di studio in Italia e 3 viaggi di studio all’estero. Le visite comprenderanno incontri con esperti del settore delle istituzioni ospitanti.
Il corso intende fornire strumenti e conoscenze allo scopo di:
. Acquisire metodologie e tecniche di progettazione specificatamente incentrate su spazi espositivi temporanei e permanenti;
. Apprendere modalità organizzative innovative attraverso l’analisi di casi innovativi nel panorama europeo;
. Affinare le abilità di analisi e di sviluppo di progetti (museum planning and project enrichment);
. Conoscere per esperienza diretta istituzioni ed esperti del settore in diversi contesti Europei;
. Familiarizzare con le organizzazioni europee del settore e il relativo linguaggio professionale.
La partecipazione a questo Master Specialistico è concepita anche e soprattutto per chi lavora.
La partecipazione al Master ha un costo di 5.500,00 €. La quota di partecipazione comprende i 3 viaggi in Europa, le 5 visite di studio in Italia, e il materiale didattico nei termini sopra indicati.
Sono previste agevolazioni per il soggiorno relativo alla frequenza delle lezioni presso la sede del corso, Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Milano.
Inoltre agli iscritti è offerta l’opportunità di partecipare al corso di Museografia Scientifica del Museo CosmoCaixa di Barcellona, che indicativamente si svolgerà nel periodo aprile/maggio 2012. La quota d’iscrizione al master di Museolgia Europea IULM non comprende quella di partecipazione al corso di Barcellona, per il quale saranno comunque previste particolari agevolazioni. Anche l’iniziativa Milano Design Tour (www.milanodesigntour.com), che si terrà in occasione della Settimana del Salone del Mobile ha un rapporto privilegiato con il Master di Museologia, ai cui iscritti viene data la possibilità di partecipare col 50% di sconto.
Selezione
Per partecipare alla selezione è necessario provvedere al pagamento di €100 a copertura dei costi di selezione e gestione delle relative procedure. Nessun rimborso della tassa di selezione sarà dovuto agli studenti che non confermeranno l’iscrizione o non supereranno la selezione.
Per iscriversi alle selezioni è necessario inviare via fax +39 02 89141 2371 o via posta (Scuola di Comunicazione IULM, Edificio 1, 5° piano, Via Carlo Bo 1 – 20143 Milano), entro e non oltre le ore 17.00 di lunedì 9 dicembre 2011, la seguente documentazione:
1) L’apposito modulo di iscrizione alla selezione ( Scarica il modulo)
2) Il curriculum vitae con eventuali certificazioni linguistiche
3) La copia di un documento di identità
4) La copia del codice fiscale
5) La ricevuta di pagamento della tassa di selezione
I candidati ammessi dovranno perfezionare l’iscrizione entro e non oltre le ore 17.00 del 19 dicembre 2011.

Master specialistico in Italia in Museologia Europea
sotto gli auspici di The European Museum Academy Foundation, l’Aja (NL)
EDIZIONE 2012
Direttore Scientifico: Dott. Massimo Negri
Coordinatore Didattico: Dott. Matteo Brega
Tutor: Dott.ssa Beatrice Ferrario
COMITATO SCIENTIFICO
Wim van der Weiden
Chairman European Museum Academy, L’Aja (NL)
Andreja Rihter
International School of Museology, Celje (SLO)
Virgil Nitulescu
Ministero della Cultura, Romania (RO)
Philippe Daverio
Esperto di storia dell’arte e del design, e di comunicazione del patrimonio culturale
Davide Rampello
Presidente La Triennale, Milano
Margherita Sani
Istituto Beni Culturali Regione Emilia Romagna, Rappresentante italiana Network of European Museum Organisation
Hermann Schäfer
Già Vice-Ministro della Cultura del Governo Federale Tedesco
Jorge Wagensberg
Direttore scientifico CosmoCaixa, Barcellona (E)
IN COLLABORAZIONE CON:
MARQ-Museo archeologico di Alicante (E); La Triennale di Milano; EMA – European Museum Academy Foundation (NL);
International School of Museology, Celje (SLO); International School of Scientific Museography CosmoCaixa, Barcellona (E);
MUSIL-Museo dell’Industria e del Lavoro-Fondazione Micheletti, Brescia;
Genus Bononiae – Fondazione Carisbo, Bologna; APOM-Associazione Portoghese di Museologia (P)
Modalità d’iscrizione e info:
www.iulm.it (sezione Master Specialistici)
Segreteria Master Specialistico in Museologia Europea
Fondazione Università IULM – Scuola di Comunicazione IULM, via Carlo Bo, 1- 20143 Milano
Tel.+ 39.02891412371, fax. + 39.02 891412371
Tutor: Beatrice Ferrario,
tel. 3492950652
ricevimento: martedì, ore 11.30 – 13.30 da martedì 4 ottobre a martedì 29 novembre (no 1 novembre
presso l’Università IULM, via Carlo Bo, 4 Milano – Edificio 4, 2° piano, aula 4225 – Master di Museologia Europea.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.